Quanto costa UNA BADANTE?

Il Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro per le badanti con la tabella dove poter vedere i minimi retribuitivi esiste, quindi il mancato rispetto dei minimi retributivi previsti dal CCNLD potrebbe spingere la badante a chiedere l’integrazione retributiva al minimo al termine del rapporto.

TABELLA “A” BADANTE – COLF CONVIVENTE FULL-TIME

Livello Badanti/Colf Convivente Full Time
Liv.Unico Valori Mensili Indennità
- - -
A 629,15 -
A Super 743,55 -
B 800,74 -
B Super 857,94 -
C 915,15 -
C Super 972,33 -
D 1.143,91 169,15
D Super 1.201,11 169,15

Oltre allo stipendio mensile o al corrispettivo orario, bisognerà tenere conto della tredicesima e dell’accantonamento per il T.F.R. Ogni voce è pari a circa una mensilità l’anno inclusiva, nel caso di badanti conviventi, dell’indennità di vitto e alloggio. Inoltre la badante ha diritto ad un mese di ferie retribuito ogni anno e a disporre di un giorno e mezzo di riposo a settimana e due ore di libera uscita nei restanti 5 giorni.

Infine bisognerà trimestralmente versare i contributi INPS il cui ammontare orario è assai variabile in funzione del numero di ore di lavoro settimanalmente svolte dalla badante e dalla retribuzione oraria

QUANTO TEMPO CI VUOLE PER TROVARE LA PROPRIA BADANTE?

Noi di www.Badantih24.it selezioniamo badanti per il nostro forum tutti i giorni presso la nostra sede ,quindi una volta eseguito l’accesso al nostro sito potrete trovare l’assistente familiare più idoneo alle vostre esigenze.

Maggiori difficoltà si possono incontrare se il corrispettivo offerto è più basso della media del mercato, o nel caso in cui la Badante in convivenza non potrà disporre di una stanza privata o di un ambiente che le può assicurare privacy.

IN CHE MODO POSSIAMO AIUTARVI?

Ricerca – Accedendo al nostro sito potrete scaricare i curriculum vitae dei badanti che risultano idonei alle vostre esigenze , la ricerca e selezione viene eseguita dai nostri operatori giornalmente presso la nostra sede, dove i badanti si recano per sostenere personalmente un colloquio.

I C.V. dei badanti ritenuti idonei vengono successivamente caricati nel nostro sito seguendo questa suddivisione:

  • per regione                
  • per disponibilità lavorativa
  • per categoria (badanti, Oss, collaboratori domestici)                                                                                          

Regolarizzazione – Per la regolarizzare secondo il CCNLD il vostro badante potete consultare l’area dedicata alla modulistica per la contrattualizzazione (lettera per periodo di prova ,contratto ,tabella dei minimi retributivi annuali)situata all’interno del nostro sito che viene costantemente aggiornata dai nostri operatori.

QUALI SONO LE MANSIONI DELLA BADANTE CONVIVENTE?

    • Aiuto le attività domestiche
    • Cura e igiene della persona
    • Stimolo alla comunicatività e alla socializzazione
    • Aiuto durante la deambulazione, mobilitazione al letto, aiuto durante lo svolgimento delle terapie
    • Preparazione e somministrazione dei pasti
    • Compagnia e sorveglianza continua dell’assistito
    • Svolgimento di piccole commissioni

Come ottenere l’assegno di accompagnamento?

Per ottenere l’indennità di accompagnamento è necessario recarsi dal proprio medico di base che vi fornirà il certificato medico introduttivo.

Per presentare la domanda all’INPS dovrete essere in possesso del codice  PIN DISPOSITIVO che si può richiedere on – line direttamente sul sito dell’INPS oppure recandosi di persona presso qualsiasi ufficio INPS.

Quando si sarà ottenuto il codice pin dispositivo, bisognerà compilare ESCLUSIVAMENTE ON LINE il modulo presente sul sito dell’INPS dove andrà indicato il numero di codice rilasciato dal medico di base al momento del certificato. Una volta inviato on-line il modulo, la pratica sarà inoltrata automaticamente all’ASL dove verrà sottoposta ad una commissione medica che decreterà l’idoneità o meno del candidato.

Verrà in seguito comunicato alla persona interessata l’esito della valutazione.